arrow-blackarrow-redcheck-errcheck-okclose-negativecloseglobehamburgerloginlogo-negativonewsletter-errnewsletter-ok
CERTIFICAZIONI AMBIENTALI
01.01.2019

CERTIFICAZIONI

CERTIFICAZIONI AMBIENTALI

Sulla Gazzetta Ufficiale del 18 dicembre 2017, n. 294 è stato pubblicato il Decreto Ministeriale 7 novembre 2017, n. 186 “Regolamento recante la disciplina dei requisiti, delle procedure e delle competenze per il rilascio di una certificazione dei generatori di calore alimentati a biomasse combustibili solide”, in vigore il 2 gennaio 2018.

Tale norma (art.1) stabilisce i requisiti, le procedure e le competenze per il rilascio di una certificazione ambientale dei generatori di calore alimentati con legna da ardere, carbone di legna e biomasse combustibili. Individua, inoltre, le prestazioni emissive di riferimento per le diverse classi di qualità, i relativi metodi di prova e le verifiche da eseguire ai fini del rilascio della certificazione ambientale, nonché appositi adempimenti relativi alle indicazioni da fornire circa le corrette moda lità di installazione e gestione dei generatori di calore che hanno ottenuto la certificazione ambientale.

Possono essere oggetto di certificazione ambientale ai sensi del presente decreto le seguenti categorie di generatori di calore:

a) camini chiusi, inserti a legna (UNI EN 13229)

b) caminetti aperti (UNI EN 132299)

c) stufe a legna (UNI EN 13240)

d) stufe ad accumulo (UNI EN 15250)

e) cucine a legna (UNI EN 12815)

f) caldaie fino a 500 kW (UNI EN 303-5)

g) stufe, inserti e cucine a pellet – termostufe (UNI EN 14785)

Secondo l’art.4, ferme restando le vigenti norme in materia di installazione e di manutenzione dei generatori di calore, il produttore che ha ottenuto la certificazione ambientale indica, nel libretto di installazione, uso e manutenzione del generatore di calore, la classe di qualità di appartenenza e le corrette modalità di gestione del generatore. Il Decreto Ministeriale attribuisce a ciascun generatore di calore certificato, in base all’efficienza e al livello di emissioni, una classe di qualità facile ed intuitiva, identificata mediante un numero progressivo di stelle variabile da un minimo di 2 fino ad un massimo di 5.

CERTIFICATI AMBIENTALI (formato PDF):

AKTIV S
AKTIV12
AKTIV15
AKTIV18
AKTIV23
AKTIV28
AKTIV35
AK20 SLIM
AK25 SLIM
ALTER EGO
AP6
AP9
AQ12
AQ15
AQ18
AQ21
AQ27
AQ32
AS6 EVO
AS9 EVO
AS9S EVO
ATOMO 9S EVO
ATOMO | ATOMO 2.0 | ATOMO 65-75-85
ATOMO6 EVO
ATOMO9 EVO
AW18
AW22
AX9
AX11
BK 02F
CM P01 convezione forzata
CM P01 convezione naturale
CM P02 convezione forzata
CM P02 convezione naturale
CM P03 convezione forzata
CM P03 convezione naturale
CM P05 convezione forzata
CM P05 convezione naturale
CM P05N
CM P05V
DUGLIA
ESAGONO
INSIDE W7
INSIDE W9
INSIDE W12
INSIDE W15
INSIDE W20
INSIDE X9
INSIDE X12
LANDA
LATO 9
LE6 EVO
LE7 EVO
LE9 EVO
LE10 EVO
LH6
LH9
LH11V
LHW8
LHW10
LI8 EVO
LIGHT 01
LIGHT 02
LIGHT 02N
LIGHT 02V
LIGHT 03
LIGHT 06
LIGHT 06N
LIGHT 06V
LIGHT 80-15
LIGHT 80-21
LIGHT 80-27
LP6
LP9
LS6 EVO
LS9 EVO
LW7
LW9
LW12
LW15
LW20
LX9
LX12
LXE6
LXE9
LXE12
MB MEGAFIRE N
MB MEGAFIRE V
MB PELLET EVO
MB PELLET W15
MB PELLET W19
MB PELLET W23
MB PELLET W27
MB QUADRA PLUS convezione naturale
MB R90 PLUS convezione forzata
MB R90 PLUS convezione naturale
MIGLIO
MONTEGRAPPA PELLET POWER
MONTEGRAPPA PELLET
MP14
MW14-18-24
MX16
NBT8
NC8 EVO
NODO
NP7 EVO
NP10 EVO
NPS7 EVO
NPS10 EVO
NX10 EVO
NX10 EVO2
OVI
PIANO
RETTA
TECH 3
TK 03F
TUGA
VASTO 7,5
 
COLETTE - CLARISSE
DALU
DESIREE
FC90GA
JOELLE
NUVOLA
REGOLO 65 V
SERAPHINE